Rossano Baronciani

Insegna etica della comunicazione presso l’Accademia di Belle Arti di Urbino ed elementi di storia della pubblicità presso l’Accademia di Belle Arti di Macerata. Collabora con la Scuola di Counseling professionale Komidè di Pesaro e con la rivista di arte e filosofia Thauma. Con Infinito Edizioni ha pubblicato Il vuoto è pieno. Quale etica nella deriva del comunicare (2009) e con Effequ Edizioni Nella tana del bianconiglio. Saggio sulla mutazione digitale (2014), riflessioni sulle nuove tecnologie e le differenti dinamiche della comunicazione, che hanno portato ad una mutazione antropologica del nostro pensare e agire.

#