Marco Revelli

Docente presso la Facoltà di Scienze politiche dell'Università del Piemonte Orientale, si è occupato inoltre dell'analisi dei processi produttivi (fordismo, post-fordismo, globalizzazione), della “cultura di destra” e più in genere delle forme politiche del Novecento. Alla fine degli anni novanta è stato tra i fondatori del periodico Carta dei Cantieri sociali; scrive inoltre sul quotidiano Il manifesto e sul settimanale Vita. Dal 2007 è presidente della Commissione di indagine sull'Esclusione Sociale (CIES). Fra le sue pubblicazioni Dentro e contro. Quando il populismo è di governo (Laterza 2015) e Non ti riconosco. Un viaggio eretico nell'Italia che cambia (Einaudi, 2016).

#