Lorenzo Pavolini

Scrittore, è stato caporedattore di Nuovi argomenti, con cui ancora collabora. Esordisce nella narrativa nel 1997 con il romanzo Senza rivoluzione (Giunti), con cui vince il premio Grinzane Cavour esordiente, a cui segue, nel 2005, Essere pronto (Pequod). Lavora a Radio3 Rai;
nel 2006 cura l’edizione integrale de Le interviste impossibili, raccolta dei testi del programma radiofonico Rai che andò in onda dal 1974 al 1975.
Nel 2010 pubblica Accanto alla tigre (Fandango), romanzo sulle tracce del nonno, Alessandro Pavolini, raffinato intellettuale e spietato gerarca fascista. Collabora con la rivista Lo Straniero. L'ultimo libro è Si sente in fondo? Avventure dell'ascolto (Ediesse 2013), con postfazione di G. Fofi.

#“Pavolini s'interroga sul romanzo e sulla storia, ma lo fa a partire da una necessità, da una domanda che non è soltanto sua” G. Fofi