Ilaria Boniburini

Si laurea in architettura e lavora otto anni in Inghilterra per poi dedicarsi dal 2004 agli studi urbani e alle città africane. Completa il dottorato in pianificazione con una tesi sulle politiche urbane di Nairobi e dal 2011 è docente di Urbanistica all’università del Rwanda. Fonda Zone onlus e collabora con eddyburg.it co-dirigendo la “Scuola di eddyburg”. Il rapporto tra potere e conoscenza nelle politiche urbane africane e gli spazi pubblici sono i suoi principali campi di ricerca. Attualmente collabora a due progetti di ricerca-azione a Venezia e a Kigali, i quali coinvolgono studenti, associazioni e municipalità. Tra le pubblicazioni: La lotta per lo spazio pubblico come pratica di cambiamento nel libro Spazi pubblici: declino, difesa, riconquista (Ediesse 2010) e la curatela di The city as a common good.

#Gli spazi pubblici sono indispensabili per esercitare il diritto di cambiare la città e di crearne una adeguata alle nostre aspirazioni e bisogni.