Giulio Giorello

Giulio Giorello, laureato in filosofia e in matematica, è ordinario di Filosofia della scienza all’Università degli studi di Milano, e collabora con il Corriere della Sera. Dirige presso l’editore Raffaello Cortina di Milano la collana “Scienza e idee” (ove sono usciti libri di Rita Levi Montalcini, Margherita Hack, Frans de Waal e Carlo Rovelli). Tra i suoi saggi ricordiamo Prometeo, Ulisse e Gilgamesh (Raffaello Cortina 2004) e Il tradimento (Longanesi 2012). Con Ilaria Cozzaglio ha pubblicato recentemente La filosofia di Topolino (Guanda 2013). Nel mese di aprile è prevista l’uscita per Longanesi di Noi che abbiamo l’animo libero, un omaggio a William Shakespeare scritto a quattro mani con il biologo Edoardo Boncinelli.

#Per Agostino “la gloriosissima città di Dio” è eterna. Quella degli esseri umani si riposa muovendo, cambiando forma nel gioco della differenza.