Giulia Nuti

Docente di clavicembalo e basso continuo alla Scuola di Musica di Fiesole e ricercatrice al Conservatorio della Svizzera Italiana a Lugano. E’ apparsa come solista e continuista nei più prestigiosi festival europei ed ha inciso per le più rinomate case discografiche quali Deutsche Grammophon, Sony, Deutsche Harmonia Mundi, Naïve. Il suo primo album da solista Les Sauvages: Harpsichords in pre-Revolutionary Paris è uscito per Deutsche Harmonia Mundi nel 2014. E’ specializzata nella musica e trattatistica italiana dei periodi tardo rinascimentale e barocco.

#