Enzo Gualtiero Bargiacchi

Operatore culturale, collaboratore di quotidiani e delle riviste specializzate di arte e teatro-performance, si è impegnato negli anni Settanta nella gestione del Teatro Comunale Manzoni di Pistoia, dove ha portato le più rilevanti esperienze innovative del teatro italiano e della musica. Progressivamente orientato verso l’approfondimento dei rapporti fra arte e scienza, ha sviluppato un parallelo interesse per il pensiero orientale, spingendo le sue ricerche sul piano epistemologico dei rapporti tra culture filosofico-religiose diverse. Negli ultimi anni ha dedicato i suoi studi al gesuita pistoiese Ippolito Desideri.

#