Carlo Ratti

Architetto e ingegnere di formazione, Carlo Ratti opera in Italia e insegna al Massachusetts Institute of Technology, dove dirige il Senseable City Lab. E' co-autore di oltre 250 pubblicazioni e detiene diversi brevetti. I suoi lavori sono stati esposti in tutto il mondo, e in particolare alla Biennale di Venezia, al MoMA di New York e al MAXXI di Roma. Al World Expo 2008 il suo “Digital Water Pavilion” stato descritto dal Time Magazine come una delle «migliori invenzioni dell'anno». Ratti è stato inoltre incluso dal Blueprint Magazine nella lista delle “25 persone che cambieranno il mondo del design” e da Wired nella “Smart List 2012: 50 persone che cambieranno il mondo”. E' curatore all'interno del “Future Food District” all'Expo Milano 2015.

#Le nuove tecnologie possono risolvere molti problemi, ma solo con la partecipazione attiva dei cittadini riusciremo a costruire il futuro.