Camilla Perrone

Docente di tecnica e pianificazione urbanistica al Dipartimento di architettura dell’Università di Firenze e visiting professor presso la sede di Firenze della Stanford University, svolge attività didattica in diversi atenei. Architetto e urbanista, è consulente di istituzioni pubbliche e fondazioni nel campo della pianificazione territoriale, dell’urbanistica e della progettazione partecipata. Ha collaborato alla redazione della legge regionale toscana sulla partecipazione 69/07. Tra i suoi libri: DiverCity. Conoscenza, pianificazione, città delle differenze (Franco Angeli 2010). Con Massimo Morisi ha curato recentemente Giochi di Potere. Partecipazione, piani e politiche territoriali (Utet 2013).

#