Barbara Borlini

Ha conseguito il PhD in Studi europei urbani e locali all’università di Milano Bicocca, dove ha lavorato diversi anni. Attualmente è impegnata presso il Centro di iniziativa europea, dove si occupa di città, comunità urbane, di condizione femminile e dell’infanzia. Tra le pubblicazioni: La sfida delle giovani donne. I numeri di un percorso a ostacoli (Franco Angeli 2011), Ripensare l’accessibilità urbana (Paper Cittalia Fondazione ANCI Ricerche, 2009), Il quartiere nella città contemporanea (Bruno Mondadori 2008). Disegnatrice di fumetti, nel 2013 ha pubblicato il suo primo graphic novel La Rosa Sepolta (con Francesco Memo, Hazard 2013).

#Lo spazio pubblico è la cartina di tornasole della società urbana. La qualità dei luoghi e delle interazioni che accolgono rivelano come stiamo insieme